La valle del del Vajont

Una parte della frana Da piccolo l’ho sempre vista li, aestosa il tutta la sua altezza e terribile per gli eventi che ha causato. Nei ultimi ho visto quello che ha causato, attraverso i segni[…]

Continua a leggere …

Duino e il monte Ermada

“Antenor potuit mediis elapsus Achivis Illyricos penetrare sinus atque intuma tutus Regna Liburnorum et fontem superare Timavi, Unde per ora novem vasto cum murmure montis it mare proruptum et pelago premit arva sonanti. Antenore, scampato[…]

Continua a leggere …

Le zucche di Chiopris

E anche quest’anno sono tornato a fare una visitina a Chiopris per la “Vilie dai Sants” una festa che prende spunto dalla tradizione di illuminare i sentieri e gli ingressi delle case nella notte della[…]

Continua a leggere …

La pace del Campuros

E’ inutile negarlo, ci sono luoghi che emanano una sensazione di pace e tranquillità al solo pensiero di visitarli. E nonostante sia ormai diventata una meta abitudinaria nei miei ultimi anni non smetterò mai di[…]

Continua a leggere …

Le vie di Topolò

Ci sono luoghi che si scoprono lentamente, piano piano, sorpresa dopo sorpresa. Luoghi di cui si ignora l’esistenza fin quando non se li sente nominare, quasi come per sentito dire. Ed è così che sono[…]

Continua a leggere …