Di punto in Bianco 2015

Ebbene si, lo ammetto. Dopo aver considerato le edizioni precedenti come un evento “discutibile” se non addirittura da Fighetti™ quest’anno ho avuto l’occasione di partecipare alla manifestazione di punto in bianco. 
Via Aquileia
Di cosa sto parlando? Si tratta di una specie di flash mob, in cui si sa la data del evento che si terrà a Udine, ma non si sa in che luogo fino al giorno stesso. Allo scattare dell’ora X ci si ritrova in questo luogo per allestire un proprio pic-nic e gustare le pietanze da noi preparati. Bisogna seguire delle regole ben precise. Tovaglia e tovaglioli di stoffa, piatti di porcellana, bicchieri di vetro e via dicendo. Ma sopratutto bisogna essere vestiti completamente di bianco.
Fin qui può sembrare una palla completa, ma messi assieme un gruppo di buoni amici la cosa si è rivelata essere molto divertente e ci ha dato la scusa per passare una bella serata. 
Un po di stravaganza

La Dj che ha accompagnato la serata

Particolari
Poi non è vero che bisogna fare i perfettini…ci sono stati diverse postazioni preparate a livello della strada e tavolini bassi e un gruppo di presone che andava in giro in accappatoio modello SPA. Quest’anno poi è stata una edizione da record con più 5300 iscritti. Abbastanza per riempire via Aquileia che è una delle vie più lunghe e grandi del centro di Udine.
Ho detto vestiti strani?
Un ringraziamento Fiorella per l’organizzazione della serata e a Adriana, Francesca, Cinzia, Debora (e moroso), Laila, Grermano, Davide, Mario, Fabiano, Simone e Stefano per la splendida serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *